Intelligenza Artificiale con Commodore 64

Commodore 64, a sinistra la prima versione, a destra l’aggiornamento.

Il Commodore 64, abbreviato C64, è un home computer della Commodore Business Machines Inc. commercializzato dal 1982 al 1994. Fu immesso sul mercato due anni dopo il Commodore VIC-20. La macchina è stata la più venduta nella storia dell’informatica, con circa 22 milioni di unità prodotte e vendute. Dotato di 64 kB di RAM, microprocessore MOS 6510, linguaggio di programmazione Basic.

Grazie alla sua ampia diffusione e all’interesse per l’intelligenza artificiale mostrato negli anni ’80 nell’ambito dei sistemi esperti e logica fuzzy, anche con il C64 sono stati svolte varie sperimentazioni.

La pagina dedicata all’Artificial Intelligence nella C64 Wiki riporta la creazione di Eliza, chatterbot che fa la parodia di un terapeuta Rogersiano, e di 226 righe in Basic per creare una neural network con decine di neuroni e migliaia di connessioni. Nel sito di John Walker si può trovare la descrizione della rete e il codice usato.

I libri seguenti spiegano come realizzare alcune applicazioni, dai loro indici si possono notare gli approcci considerati.

Introduction 7
Artificial Intelligence 9
Just Following Orders 13
Understanding Natural Language 29
Making Reply 47
Expert Systems 65
Making Your Expert System Learn for Itself 79
Fuzzy Matching 93
Recognising Shapes 105
An Intelligent Teacher 117
Putting It All Together 125

Artificial intelligence projects for the Commodore 64

Artificial intelligence projects for the Commodore 64

Introduction to Artificial Intelligence 1
Intelligent Games 21
Behaviors and Bootstraps 39
Natural Language Processing 51
Heuristic 83
Pattern Recognition 99
Other Areass in Artificial Intelligence 116
Glossary 125

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *